Informazioni & Prenotazioni

Per qualsiasi informazione o per fissare un appuntamento presso lo studio Dentistico del Dottor Luigi Melissano, chiamate il numero

3495777146

odontomelissano@gmail.com

 

Tel. 0881 369103

Le nostre prestazioni

• Igiene e Prevenzione
• Odontoiatria Conservativa
• Trattamenti Protesici
• Chirurgia Orale e Implantologia
• Ortodonzia
• Odontoiatria Estetica

I nostri orari

Lunedì

9:00 - 13:00 / 16:00 - 20:00

Martedì

9:00 - 13:00 / 16:00 - 20:00

Mercoledì

9:00 - 13:00 / 16:00 - 20:00

Giovedì

9:00 - 13:00 / 16:00 - 20:00

Venerdì

9:00 - 13:00 / 16:00 - 20:00

Sabato e Domenica

CHIUSI

SI RICEVE PER APPUNTAMENTO

In caso di impegni particolari è possibile ottenere delle prenotazione speciali.

Una esperienza dentale brillante

Al giorno d’oggi avere denti bianchi e sani è sinonimo di pulizia, giovinezza e benessere.
Quindi un bel sorriso costituito da gengive e denti in perfetta armonia tra di loro evocano fiducia e autostima.

L’obiettivo principale dello Studio Dentistico Melissano è quello di donare al paziente la speranza di poter tornare a sorridere ed acquisire di nuovo fiducia.
Per ottenere il miglior risultato terapeutico non bisogna focalizzarsi solo sul difetto estetico, bensì riabilitare in primis tutta la funzione masticatoria della bocca e poi dirigersi verso il piano terapeutico estetico più adeguato. Così facendo una masticazione in perfetto equilibrio aumenta la longevità dei denti e non compromette l’estetica del sorriso per anni.
È per questo motivo che ogni riabilitazione estetica viene personalizzata grazie ad una diagnosi eseguita con apparecchiature di ultima tecnologia e con l’aiuto dell’esperienza accumulata negli anni dello Studio Dentistico Melissano.

Percorso formativo del Dott. Luigi Melissano

  • Diploma Odontotecnico
    Istituto Superiore Scipione Staffa
    2000 – 2005 | Trinitapoli, Italia
  • Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria
    Universidad Europea de Valencia
    2008 – 2014 | Valencia, Spagna
  • Corso di Odontoiatria Conservativa e gestione interdisciplinare del settore estetico
    Universidad Europea de Valencia
    2014 | Valencia, Spagna
  • Curso Superior de Formación Continuada en Endodoncia Integral
    2014 | Valencia, Spagna
  • Simposio di Ortodonzia con Allineatori Trasparenti, Sistema Brackets Free
    2015 | Roma, Italia
  • Seminario di approfondimento formativo teorico-pratico di Alta Chirurgia su dissezione anatomica, presso l’Università Francisco de Vitoria di Madrid
    Universidad Francisco de Vitoria
    2016 | Madrid, Spagna
  • Corso teorico-pratico di Ortodonzia con Tecnica StraightWire – StepSystem
    2017 | Bari, Italia
  • Seminario di approfondimento formativo tecnico-pratico di Chirurgia Orale e Implantologia su dissezione anatomica, presso l’Università degli Studi di Foggia
    Università degli Studi di Foggia
    2017 | Foggia, Italia
  • Congresso SEPES (Sociedad Española de Protesis Estomatologica y Estética)
    2017 | Madrid, Spagna
  • Corso teorico-pratico di Faccette Estetiche, l’idealizzazione del Settore Anteriore
    ACE Institute
    2018 | Pesaro, Italia
  • Certificazione Ortodonzia con Invisalign
    Invisalign
    2020
  • Corso di Chirurgia rigenerativa ossea e implanto-protesi
    2021 | Bari, Italia
  • Corso teorico pratico Flusso Digitale in Ortodonzia e Protesi
    2022 | Foggia, Italia
  • Injection moulding technique corso pratico
    2024 | Bari, Italia
  • TERAPIA ORTODONTICA INTERCETTIVA
    Approccio alle problematiche di classe I, II e III con dispositivi elastodontici ed ancoraggio scheletrico
    2024 | Bari, Italia

Punti di forza

La mia passione per l’odontoiatria nasce tanti anni fa. Ricordo ancora i pomeriggi passati dopo la scuola presso il laboratorio odontotecnico di mio padre. Guardavo con attenzione il suo lavoro, fatto con passione e precisione impressionante. Un vero maestro in quelli che noi dentisti chiamiamo “manufatti protesici”. Mi ripeteva sempre che un dente che va in bocca deve aspirare a durare una vita (o quasi), per questo ci metteva tutto il suo impegno e tutta la sua sapiente arte di artigiano nel modellare qualcosa di tanto importante per chi l’avrebbe ricevuta. E fu grazie all’esempio e alla passione di mio padre che decisi di intraprendere gli studi di odontoiatria. Sarei voluto diventare il dentista che sono oggi, quello che cura le persone con passione e attenzione ai minimi particolari. Quando si parla di protesi, che siano dentiere o denti singoli, non si scherza. E non esiste un livello inferiore alla perfezione per me. So bene infatti che problemi possono derivare da una protesi fatta non a regola d’arte. E non parlo della semplice comodità o della facilità di masticazione. Mi riferisco a problemi all’articolazione temporo-mandibolare, a problemi alla schiena, a problemi di postura.

Pensa a che danni può fare una semplice protesi fatta male. E questo in cuor mio non posso sopportarlo. Non è solo un problema deontologico, è un problema morale. Non andrei a dormire sereno se sapessi che un lavoro che ho fatto è qualcosa meno della perfezione. Già dagli studi universitari e ancora oggi, mi applico sul lavoro per raggiungere un solo obiettivo: fornire una soluzione per i denti dei miei pazienti che, oltre ad essere funzionale e a regola d’arte, risulti il più naturale possibile a livello estetico. Mi spiego. Con me non tornerai solo ad avere i denti per la loro funzione masticatoria, ma sarà come avere denti nuovi, belli e dall’aspetto naturale tanto che nessuno si accorgerà della differenza dagli originali. E questo lo riesco a ottenere anche grazie agli anni vicino a mio padre. Stare accanto a lui mi ha permesso di conoscere i segreti per creare denti perfetti oltre che funzionali. Conosco sia il linguaggio del dentista, che è quello che ho studiato, che pratico quotidianamente e che più mi appartiene ma anche il linguaggio dell’odontotecnico. Questa conoscenza mi permette di darti denti fatti in modo perfetto senza dover tornare a fare prove e calchi per decine di volte.

Non dovrai perdere tempo con noiose sedute per provare, limare, misurare.

Adesso ti svelo un segreto. Solo chi sa davvero lavorare a regola d’arte è in grado di sviluppare il tuo dente nella forma, misura e posizione corretta fin da subito. Deve saper dare le giuste indicazioni al tecnico già dall’impronta presa e deve saper prendere l’impronta correttamente. Non è un passaggio scontato, te lo assicuro.

Da un’impronta presa male o in modo approssimativo possono derivare errori enormi. E un sacco di lavoro e sedute successive per rattoppare e limare una protesi nata male e che il dentista cercherà di sistemare facendoti andare a provare il dente (o i denti) per diverse volte.

Pensaci bene la prossima volta che dovrai andare dal dentista per provare i denti più di due o tre volte. Quella che ti sembra cura dei dettagli nasconde invece una incapacità di aver fatto dei denti perfetti per la tua bocca fin dall’inizio per cui sono necessarie mille correzioni. Serve mano precisa e ferma e serve dove e come saper effettuare il lavoro sui tuoi denti per integrarlo con il lavoro protesico ed ottenere un risultato perfetto.

Specialista in Odontoiatria Estetica

Cosa sono le faccette estetiche?

Le faccette dentali sono sottili gusci di ceramica estetica applicate sulla superficie esterna del dente.
Nella cavità orale il gruppo dei denti anteriori rappresenta il 90% dell’estetica del sorriso. Infatti questa tecnica protesica è mirata a migliorare tutte le superfici vestibolari (frontali) di ogni singolo dente, coprendo così eventuali difetti estetici.

VANTAGGI:

– donano ad ogni singolo dente lucentezza, grazie alla porcellana, un materiale molto usato in odontoiatria, capace di simulare il vero colore dello smalto dentale;
eliminano discromie presenti nello smalto del dente, ovvero macchie permanenti che non possono essere eliminate con lo sbiancamento dentale;
migliorano i disallineamenti o malposizioni dei denti del gruppo anteriore senza l’uso di apparecchi ortodontici;
chiudono i diastemi (spazio fra i denti) ridimensionando la corona del dente o qualsiasi altre anomalie legate alla forma di un dente;
– offrono una forma più armoniosa a denti leggermente storti, rotti o scheggiati;
– è un trattamento indolore perchè non compromette la polpa del dente agendo solo sulla superficie dello smalto;
– i tempi di realizzazione del manufatto protesico sono veloci e il numero di appuntamenti dal dentista sono relativamente ridotti rispetto ad altre pratiche cliniche.

Un trattamento indolore e su misura

Possiamo considerare le faccette estetiche (o Veneers) come dei dispositivi protesici particolari, le quali vengono costruite su misura secondo la progettazione del dentista e seguendo i desideri estetici del paziente.
Difatti il dentista una volta che proporà il cambio estetico dentale toccherà al paziente sentirsi motivato nell’intraprendere il trattamento di cosmesi dentale, per poi procedere con la raccolta delle misurazioni e lo studio del caso. Infine una volta realizzate, il dentista le incolla finalmente sulla parte frontale di ogni singolo elemento dentale.

Dietro questi dispositivi estetici però, ci sono anni di studi e ricerche effettuate nel settore odontoiatrico.

Dopo sacrificanti prove in campo dentale, i ricercatori considerano la porcellana il miglior materiale per fabbricare faccette. Non soltanto ha dimostrato di avere molta più resistenza rispetto alle “faccette in composito” ma ha anche eccellenti prestazioni per quanto riguarda il colore, poichè la porcellana in qualità di materiale prevalentemente feldspatico simula perfettamente il colore naturale del dente dell’uomo, essendo unico nel campo della cosmesi odontoiatrica.

Tipi di faccette

Esistono fondamentalmente 2 TECNICHE di preparazione del dente per far si che possa ospitare comodamente la faccetta estetica.

Queste tecniche si suddividono in base alla limatura (o preparazione) della superficie del dente:

1. con Preparazione, i denti richiederanno di una limatura sulla superficie da ripristinare esteticamente sulla faccia vestibolare e/o incisale a causa di imperfezioni accentuate sul dente naturale da trattare;

2. senza Preparazione, il dente che il paziente vorrà migliorare sotto il profilo di forma e colore, non sarà limato da parte dell’odontoiatra.

Concludendo si può definire la riabilitazione estetica con faccette dentali dei denti del gruppo anteriore come un trattamento poco invasivo, perchè verranno limati pochissimo i denti oppure la limatura sarà del tutto assente se la superficie dello smalto dentale è poco danneggiata e si vuole migliorare solo il colore.

La pratica delle faccette dentali NO-PREP (senza limatura) è considerata come la vera e propria “cosmesi dentale” molto richiesta oggigiorno negli Studi Dentistici. Essendo totalmente priva di preparazione delle superfici del dente, le faccette da costruire prendono anche il nome di faccette additive, data la poca invasività, in America sono anche conosciute come Dental Lenses (lenti a contatto).

Il piano terapeutico di cosmesi è subordinato sempre dall’integrità e del colore del tessuto dentale rimasto. Questo è compito del dentista effettuare una corretta diagnosi per poi decidere il tipo di progettazione delle faccette realizzate su denti con una leggera preparazione o meno.

Studio Dentistico del Dottor Luigi MELISSANO

Via Del Feudo D’Ascoli, 27

71121 FOGGIA

Email: odontomelissano@gmail.com

3495777146

Se vuoi risolvere il tuo problema estetico con la mia soluzione di protesi fisse per ottenere un sorriso naturale lascia i tuoi dati qui sotto e verrai ricontattato per scoprire la soluzione più adatta al tuo problema

    SI RICEVE PER APPUNTAMENTO
    In caso di impegni particolari è possibile ottenere delle prenotazione speciali.

    Prenotazioni semplici e veloci

    Metodologie diagnostiche all'avanguardia

    Orari pensati anche per chi lavora

    Studio dentistico all'avanguardia

    Personale medico qualificato

    Passione e amore per il nostro lavoro

    I nostri pazienti tornano a sorridere

    Riabilitazione estetica

    I numeri parlano chiaro

    Un pò di dati statistici che riguardano le abitudini degli italiani rispetto al loro rapporto con i propri denti.

    Gli italiani che vanno dal dentista solo quando hanno mal di denti0%
    Gli italiani che non sono del tutto soddisfatti dell’aspetto dei propri denti0%
    Gli italiani che spazzolano i denti per meno di 2 minuti (tempo minimo per ottenere risultati).0%

    Fonte: Newsletter Altroconsumo 2011